Monteverde in il quartiere a portata di mouse

Le vostre lettere

Ylenia e gli Amici Speciali Onlus 2012

Approfitto, anche quest'anno, per tornare a chiedere un gesto di solidarietà che non costa nulla se non una firma e l'indicazione di un numero buono, il codice fiscale dell'Associazione

"Ylenia e gli Amici Speciali Onlus" 

Via Portuense, 221 00149 Roma –

c/c postale 87975348 
IBAN IT-82-S-07601-03200-000087975348 

 

Devolvi il tuo 5 per mille, metti la tua firma e indica nell’apposito riquadro il nostro

codice fiscale     97492020587  

Una piccola associazione che vive solo della buona volontà dei soci che prestano la loro attività assolutamente in modo gratuito e cercano di portare avanti tanti piccoli progetti per realizzare l'integrazione di ragazzi con disabilità.

Il ricavato del 5 x 1000 del 2008 (il primo che abbiamo ricevuto) è stato destinato lo scorso anno a finanziare un progetto di integrazione nell'ambito di soggiorni di 10 giorni presso San Vito dei Normanni a Brindisi, in una residenza protetta gestita dalla Cooperativa Eridano di Brindisi. L'associazione ha sostenuto i costi dell'assistenza specialistica dei ragazzi che hanno partecipato (e la partecipazione è stata libera e aperta ad altri ragazzi di organismi sempre del Terzo Settore) e le famiglie hanno sostenuto i costi del viaggio e "alberghieri" (vitto e alloggio). Una prima esperienza di autonomia dalla famiglia e di costruzione di percorsi affettivi e amicali.

Altri piccoli progetti ci hanno tenuto compagnia, come quello della raccolta della carta negli archivi degli uffici che ci mettono a disposizione i loro "scarti" e che i ragazzi, insieme ai volontari che li accompagnano, portano a un deposito per il riciclo.

Ora l'associazione sta portando avanti il grande progetto: “La nostra casa”. Il progetto che proponiamo è finalizzato alla realizzazione e gestione di una struttura residenziale per il "Dopo di noi" al fine di garantire le esigenze di vita autonoma per soggetti disabili in un contesto protetto in cui sia possibile vivere e lavorare nell'ottica dell'integrazione e della cooperazione. Contestualmente la nostra iniziativa intende porsi come realtà capace di creare sul territorio di riferimento una cultura di integrazione, in rete con la cittadinanza, gli enti locali e le associazioni del terzo settore, nella prospettiva di facilitare percorsi di solidarietà e mutualità.

Per realizzare questo progetto abbiamo trovato un terreno di 4 ettari a Tragliata, a 30 km da Roma, in una zona ben servita dai servizi pubblici e vicino ad altre strutture.

Ma dobbiamo fare tutto da soli, le famiglie si autotasseranno per comprare il terreno e costruire la casa e le strutture previste (un centro polivalente che costituisca lavoro per ragazzi con difficoltà, occasione di integrazione e servizi a favore della cittadinanza del territorio: fattoria didattica, maneggio per ippoterapia, orto biologico, laboratorio di archeologia didattica...).

Vi offro un'occasione per un aiuto concreto: la firma per il 5 x 1000. Se qualcuno volesse poi aiutare in altro modo può contattarmi e vedremo insieme come...e se volete saperne di più veniteci a trovare sul nuovo sito: www.yleniaegliamicispeciali.org

Grazie
Nadia Orlandi
©2005 Monteverde IN Info e Pubblicità - Accessibilità|